Diventa un nostro fan! clicca qui per visitare pagina fan su Facebook di Pastificio Ciccarelli Tieniti aggiornato sulle ricette RSS Feed Ciccarelli 1930 Seguici su Twitter profilo di Ciccarelli 1930 su Twitter Guarda le nostre foto Profilo di Ciccarelli 1930 su Flickr Sfoglia il catalogo Catalogo sfogliabile su Issuu

Sfoglia il nostro catalogo

Iscriviti alla Newsletter
Registrati alla newsletter

Tutte le trafile sono disponibili nei seguenti tipi:

Pasta Ciccarelli

Packaging


La pasta

E’ il pensiero della maggior parte del popolo italiano, dal momento che la pasta costituisce il piatto simbolo della cucina tipica nazionale. E’ il cibo più semplice e naturale, frutto dell’impasto di farina ed acqua: la varietà dei formati, delle miscele di farine e delle tecniche di produzione confermano da un lato la centralità della pasta nella dieta italiana, dall’altro mostrano le differenze e le tipicità, vanto di ciascuna parte della penisola.

Compare almeno una volta al giorno sulle tavole degli italiani, rivestendo spesso non solo il ruolo di primo piatto ma, con un condimento particolarmente ricco, può costituire un piatto unico. E’ un cibo versatile, si adatta ad ogni occasione e ad ogni età, è sano, nutriente, regala energie e sostanze proteiche. Non crea distinzioni di classe: è il piatto di tutti e, a ragione, considerato il piatto nazionale

Tecniche di cottura: il segreto di un buon piatto di pasta non è legato solo alla qualità della materia prima ma anche al rispetto di alcune semplici regole di cottura: utilizzare una pentola piuttosto grande ed alta usare una quantità di acqua pari ad 1 litro per ettogrammo di pasta salare l’acqua preferibilmente al raggiungimento dell’ebollizione con 10 gr. di sale grosso per litro di acqua la pasta lunga va messa nella pentola intera allargata a ventaglio, quindi spinta lentamente verso il basso mano a mano che si ammorbidisce la pasta in cottura va mescolata di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo o resti agglomerata la pasta al dente è più buona e digeribile e il miglior criterio per verificarne la cottura è l’assaggio.

“Una sola regola, infine, non può essere discussa ed è quella che consente di apprezzare (quasi) oggettivamente la virtù di una pasta: assaggiarla “nuda”, lessata, scondita e senza sale. Se è buona, è eccellente. “

Enzo Vizzari

E’ pasta

 

PASTA CICCARELLI DAL 1930 / Via S.Egidio 8/a 62010 Montecassiano (MC) Tel.:+39 0733 1715751 - 0733 290155 - Fax: +39 0733 1715752 - C.F. e P. IVA 01884160431